L’India dice che sventa il nuovo tentativo cinese di alterare lo status quo al confine conteso

L’India ha detto lunedì di aver sventato un tentativo delle truppe cinesi di cambiare lo status quo sul loro confine conteso e mal definito in una nuova fiammata tra i due paesi dotati di armi nucleari.

“Nella notte tra il 29 e il 30 agosto 2020, le truppe dell’EPL hanno violato il precedente consenso raggiunto durante gli impegni militari e diplomatici durante lo stallo in corso nel Ladakh orientale e hanno effettuato movimenti militari provocatori per cambiare lo status quo”, ha detto l’esercito indiano in un dichiarazione.

Ha detto che i soldati indiani hanno sventato l’offerta cinese di “cambiare unilateralmente i fatti sul campo”. Non ci sono stati commenti immediati dalla Cina.

Per mesi, le truppe sono state bloccate in un confronto nell’Himalaya occidentale dove entrambe le parti accusano l’altra di violare la Linea di controllo effettivo, o il confine di fatto. A giugno, 20 soldati indiani sono stati uccisi durante uno scontro nella valle di Galwan, in seguito al quale le due parti hanno deciso di ritirarsi.

Ma nonostante diversi round di colloqui, le truppe rimangono affrontate in altri punti, incluso il lago Pangong Tso ad alta quota che entrambi rivendicano.

L’esercito indiano ha detto che l’ultima riacutizzazione è avvenuta lungo il lago.

“Le truppe indiane hanno impedito questa attività del PLA sulla sponda meridionale del lago Pangong Tso, intrapreso misure per rafforzare le nostre posizioni e contrastare le intenzioni cinesi di cambiare unilateralmente i fatti sul terreno”, ha detto.

L’India e la Cina non sono state in grado di concordare il loro confine di quasi 3.500 km (2.000 miglia) sul quale entrarono in guerra nel 1962. La fiammata di questa estate è la più grave in oltre mezzo secolo.

I funzionari militari dei due paesi stavano tenendo un incontro in un punto di confine per risolvere l’ultima crisi, ha detto l’esercito indiano.

Potrebbe Piacerti Anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com