Assemblea generale delle Nazioni Unite: il mondo deve prevenire la nuova guerra fredda, avverte Guterres

Il mondo deve fare tutto il possibile per prevenire una nuova Guerra Fredda, ha avvertito il capo delle Nazioni Unite, aprendo un’assemblea generale destinata a essere dominata dalle tensioni USA-Cina e dalla pandemia Covid-19.

Il segretario generale António Guterres ha detto che il mondo si sta muovendo in una “direzione pericolosa”, parlando della frattura creata dalle “due maggiori economie”.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il cinese Xi Jinping parleranno più tardi.

L’assemblea di quest’anno si tiene per lo più virtualmente.

Normalmente, il quartier generale delle Nazioni Unite sarebbe pieno di leader mondiali e dei loro rappresentanti, che approfittano dell’occasione per parlare dei loro risultati e parlare dei loro rivali, dicono i corrispondenti.

Invece, figure come il presidente degli Stati Uniti e il cinese Xi Jinping hanno fornito discorsi pre-registrati.

Nel suo discorso al palazzo delle Nazioni Unite a New York, Guterres ha detto: “Ci stiamo muovendo in una direzione molto pericolosa”.

“Il nostro mondo non può permettersi un futuro in cui le due maggiori economie si dividano in una grande frattura, ciascuna con le proprie regole commerciali e finanziarie e capacità di Internet e di intelligenza artificiale”.

Gli Stati Uniti e la Cina sono ai ferri corti su una serie di questioni, dal commercio alla pandemia di coronavirus.

Allo scoppio, Guterres ha dichiarato: “La pandemia è una crisi diversa da tutte quelle che abbiamo mai visto. Ma è anche il tipo di crisi che vedremo in diverse forme ancora e ancora. Covid-19 non è solo un monito, è una prova generale per il mondo delle sfide a venire”.

Potrebbe Piacerti Anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com