Roma: 18 arresti per racket, estorsione e corruzione

L’inchiesta portata avanti dalla Guardia di Finanza e dalla polizia di Roma Capitale ha fatto luce su un collaudato sistema criminale composto da 13 persone tra cui: due pubblici ufficiali, quattro esponenti di un’associazione sindacale di categoria ed un gruppo di sette commercianti di origine straniera.

Il sistema era attutato per permettere ai consociati di arricchirsi illecitamente fornendo autorizzazioni amministrative per l’esercizio di attività commerciali su aree pubbliche e gestendo le postazioni presenti nella capitale nel settore del commercio ambulante, avvalendosi (qualora necessario) di condotte intimidatorie, minacce e violenze per ottenere indebite somme di denaro.

Tra i reati annoverati troviamo: Racket, estorsione e corruzione a Roma nell’ambito del commercio ambulante. Tra gli indagati sono stati presi in custodia cautelare diciotto persone, otto in carcere e dieci ai domiciliari.

Denaro contante, ripetuti pranzi o cene, capi di abbigliamento griffati e abbonamenti annuali per assistere a partite del campionato di calcio di Serie A. Erano le ‘utilità’ ricevute dai pubblici ufficiali e dagli incaricati di pubblico servizio coinvolti, secondo la Guardia di finanza e la Polizia locale, in un sistema estorsivo nella gestione del commercio ambulante della capitale. Contestate anche ipotesi di usura con prestiti tra i 2 e i 5mila euro e l’applicazione di tassi d’interesse annui superiori anche al 500%.

I reati contestati, a vario titolo, sono quelli di associazione per delinquere, corruzione, induzione indebita a dare o promettere utilità, rivelazione del segreto d’ufficio, estorsione, abusiva attività finanziaria, usura e auto-riciclaggio. Gli investigatori, nel frattempo, hanno provveduto a eseguire un sequestro preventivo di disponibilità finanziarie per un milione di euro, pari ai profitti illeciti conseguiti da alcuni indagati.

Potrebbe Piacerti Anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com